Passa a Skialp
Programma e Regolamento
Programma


Domenica 17 febbraio 2019

06:30
Ritrovo e distribuzione pettorali presso il bar il Boscaiolo


08:10
Controllo ARTVA e briefing tecnico


08:30
Partenza gara


10:20
Arrivo previsto primi concorrenti presso il rifugio Vodala. Possibilità di raggiungere la zona arrivo con seggiovia gratuita


12:30
Pranzo presso rifugio Vodala


14:30
Premiazioni presso rifugio Vodala. A seguire Aprè-Skialp

Regolamento


1. Domenica 17 febbraio 2019, presso gli Spiazzi di Gromo (BG), si disputerà la gara sci alpinistica individuale denominata TIMOGNO SKI RAID. La manifestazione è indetta con l'approvazione e sotto l'egida della Federazione Italiana Sport Invernali, sarà valevole come prova del campionato provinciale di scialpinismo.


2. Alla manifestazione sono ammessi gli atleti tesserati FISI per la stagione 2018/2019.
I presidenti delle società che iscrivono i propri atleti alla gara, garantiranno di persona sul possesso del certificato di idoneità all'attività sportiva agonistica (art. 5 D.M. 18.02.82) degli atleti da loro iscritti.

3. Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 12 di sabato 16 febbraio 2019, secondo le modalità previste dall'attuale regolamento FISI (online.fisi.org)

4. La quota di iscrizione è:
a. di Euro 25, se pagata entro le ore 12 di venerdì 15 febbraio, nelle modalità indicate nella sezione iscrizioni
b. di Euro 35, se pagata al ritiro pettorali
La quota d'iscrizione comprende il pacco gara, l'assistenza sul percorso, il pranzo presso il rifugio Vodala e la partecipazione all'estrazione di vari premi a sorteggio.

5. Il comportamento degli atleti in gara ed il materiale obbligatorio sono quelli previsti dal regolamento nazionale FISI scialpinismo di competizione e a discrezione del comitato organizzatore sulla base del delle difficoltà e delle condizioni del percorso, deciderà se saranno obbligatori ramponi, imbracatura e kit ferrata.

6. Con l'atto d'iscrizione i concorrenti sollevano l'organizzazione da ogni responsabilità per danni a persone o cose che dovessero verificarsi prima, durante e dopo lo svolgimento della gara o comunque in relazione alla stessa.

7. Il direttore di gara si riserva di apporre al presente regolamento ed al relativo programma, in qualsiasi momento, tutte le modifiche che si rendessero necessarie, a suo insindacabile giudizio, per il buon fine della manifestazione e per la sicurezza di tutti i concorrenti.

8. Gli eventuali reclami dovranno essere presentati entro 30 minuti dall'esposizione della classifica, accompagnati da una cauzione di Euro 50 che verrà restituita in caso di accoglimento degli stessi.

9. Penalizzazioni e squalifiche previste:
a. sci o scarponi o casco o arva mancanti: squalifica;
b. concorrente che non transita ad un punto di controllo: squalifica;
c. materiale mancante ad un punto di controllo o al traguardo o non utilizzato se reso obbligatorio, scorretto comportamento in gara, concorrente che riceve aiuto o assistenza esterna se non autorizzata: da 1 minuto di penalizzazione alla squalifica.

10. Verranno premiati i seguenti risultati:

- Primi 15 classificati assoluti maschili
- Primi 5 classificati assoluti femminili
- Primi 3 master maschili e femminili
- Primi 3 classificati espoir maschili e femminili

 

SCI CLUB GROMO - Piazza Marconi, 11 - 24020 Gromo (BG)  |   fondo@sciclubgromo.it   skialp@sciclubgromo.it